ELENCO CATEGORIE

Approfondimenti

Sigma adotta le lenti FLD


Sigma ha introdotto l'utilizzo di innovativi vetri ottici a bassa dispersione FLD (“F” Low Dispersion), i quali offrono risultati uguali ai vetri alla fluorite, che sono stati adottati nello schema ottico di tutti i nuovi obiettivi ad alte prestazioni.



Le lenti in vetro ottico FLD offrono il più alto grado di bassa dispersione della luce unito alla sua massima trasmissibilità. Tale vetro ottico ha le medesime caratteristiche di trasmissione e dispersione del vetro ottico alla fluorite. Inoltre gode di un’alta dispersione delle anomalie.

Grazie a queste caratteristiche è possibile operare un’eccellente correzione delle aberrazioni cromatiche residue (spettro secondario) che non possono essere corrette con i normali vetri ottici e ottenere immagini ad alta definizione e contrasto elevato.

Il vetro ottico FLD è capace di risultati di alto livello, uguali a quelli del vetro alla fluorite ad un prezzo competitivo.
Inoltre, il peso specifico del vetro FLD è inferiore a quello del vetro ottico tradizionale.
Ciò consente di costruire lenti di grande luminosità e peso ridotto.

Il vetro ottico FLD è usato in alcuni dei nuovi obiettivi: 4 elementi sono presenti nelSigma 8-16mm F4.5-5.6 DC HSM, 2 elementi sia nel Sigma APO 70-200mm F2.8 EX DG OS HSM sia nel Sigma 17-50mm F2.8 EX DC OS HSM.