AVVISO AI CLIENTI


Gentili clienti, a causa dell'aumento dei contagi i corrieri stanno applicando alcune restrizioni, in particolare riguardo la spedizione di fondali da 272cm.
Per questo motivo potrebbero verificarsi ritardi nelle consegne indipendenti dalla nostra volontà.
Vi ringraziamo per la comprensione.

ELENCO CATEGORIE

Approfondimenti

Creare uno studio mobile su ruote






Nell’attuale dinamico mondo della fotografia, a volte anche la programmazione più accurata dei lavori può andare a monte perché abbiamo bisogno di muoverci, cambiare e aggiustare il tiro. Con questa attrezzatura mobile saremo in grado di spostare rapidamente le luci all'interno dello studio o in una location totalmente diversa, avvicinare o allontanare il treppiede, spingere la nostra postazione collegata alla fotocamera verso un assistente o un cliente perché controllino uno scatto e moltissime altre cose.

La mobilità è sovrana. Se tutta l’attrezzatura è facile da spostare, siamo incoraggiati a sperimentare, a provare nuove cose per le quali in altro modo non avremmo avuto tempo. Quando i nostri stativi, la fotocamera e la postazione sono fisse, lo siamo anche noi, ed è più facile che finiamo per accontentarci troppo presto del risultato.


Spostare le luci su uno stativo su ruote



Le luci in studio possono rimanere ferme o essere spostate e regolate secondo le esigenze. Con una capacità di carico di 25 kg e un’altezza massima di 1,8 m, il Rock Solid Low Boy Roller può gestire qualsiasi luce da studio della nostra attrezzatura e con 3 ruote in gomma rigida scorre facilmente, poi si fissa in posizione grazie alle ruote con bloccaggio.


Sollevare e spostare il treppiede con la fotocamera è scomodo, poco sicuro, e del resto c'è un modo migliore per farlo. Il Rock Roll Tripod è un accessorio universale per munire di ruote qualsiasi treppiede, consentendo di spostare la fotocamera a piacimento. Se desideriamo allontanarci per ampliare l’angolo di ripresa, basta scorrere indietro. Se, al contrario, vogliamo avvicinarci per un'inquadratura più stretta, basta scorrere in avanti.

Postazione collegata su ruote


La collaborazione sul set è fondamentale e uno dei motivi più importanti per scattare con collegamento alla postazione. Spesso sul set desideriamo che la postazione collegata sia vicina, ma a volte preferiamo spostarla un po’ distante, magari per lasciare che il truccatore, l’assistente, il designer o il cliente rivedano gli scatti mano a mano che li realizziamo. Invece di prendere in mano il portatile (pericoloso) o avere gruppetti di persone che si affollano intorno a noi (sono fastidiose e creano distrazione) è meglio mettere la postazione su ruote e spostare il nostro Tether Table Aero verso il nostro team. Basta unire il Tether Table Aero al sopra citato Rock Solid Low Boy Roller o al treppiede con Rock Solid Tripod Roller e diventiamo mobili!

Postazione mobile compatta



Se vogliamo creare una postazione collegata semplice, compatta e mobile, il Rock Solid Tripod Cross Bar e la Tether Table Aero sono la soluzione migliore. Con questo duo abbinato creiamo un'installazione ideale che ci consente di montare la postazione collegata sullo stesso solido supporto della fotocamera. La Cross Bar si monta saldamente sulla colonna centrale del treppiede con filettatura da 3/8 ", ma può essere montata anche su Rock Solid Low Boy Roller usando un adattatore Rock Solid Baby Ballhead.

Fissare i cavi sul set




Anche se tutto è mobile, avremo ancora bisogno di cavi di alimentazione in tutto il set. Il rischio di inciampare è reale e i cavi possono essere pericolosi tanto per le persone quanto per l’attrezzatura, quindi consigliamo di fissare i cavi di alimentazione con il velcro alla base degli stativi con JerkStopper ProTab Clable Ties di grandi dimensioni, fissare il cavo USB TetherPro con un JerkStopper Camera Support e montare un nastro isolante o una protezione di sovratensione con Aero PowerMount.




Siti di interesse