Home Contenuti Approfondimenti

Perché dovrei acquistare un monitor di controllo esterno?

Se avete appena iniziato a fare video, i monitor on-camera possono sembrare un lusso. I videografi esperti vi diranno il contrario.
Se avete appena iniziato a fare video, i monitor on-camera possono sembrare un lusso. I videografi esperti vi diranno il contrario. Oltre a ingrandire il display per facilitare la registrazione, molti monitor on-camera possono anche migliorare la resa video della fotocamera. Sia che si riprenda con una cinepresa, una mirrorless o una reflex digitale, un monitor esterno è una necessità se si vuole fare cinema sul serio.

Perché dovrei volere un monitor esterno?
I vantaggi non sono solo quelli di avere uno schermo più grande per vedere le cose, anche se questo è di per sé prezioso. La possibilità di vedere la scena su uno schermo più grande rende più facile individuare piccoli oggetti che distraggono e controllare con precisione la messa a fuoco.
Può anche aiutare a visualizzare meglio l'aspetto del filmato finale, aiutandovi a prendere decisioni creative come la scelta della profondità di campo desiderata.

È anche comune che i monitor offrano sovrapposizioni e aiuti alla composizione. Ad esempio, le guide all'inquadratura che mostrano i ritagli per i diversi rapporti di aspetto (16:9, etc) possono essere utili se si intende pubblicare il lavoro in un formato diverso da quello nativo della fotocamera.

Inoltre, non dovendo condividere l'alimentazione della batteria con molte altre funzioni, i monitor esterni possono spesso essere più luminosi dello schermo posteriore della fotocamera, facilitando le riprese in esterni.




Preferiti

Per aggiungere i preferiti e`necessario essere loggati

Carrello Onnik

Sei nel carrello del network di MyOnnik
Per finalizzare il tuo acquisto verrai indirizzato alla cassa unificata del network Onnik.it

Il tuo carello è vuoto

My Onnik

Area personale